A.M.C.J.A. et G.                                            

16  Agosto 1915

 “Mi è stato impossibile scrivere ieri e l’altro ieri. Mi sono rifatta oggi, poiché ho delle piccole cose da rivelare. Sabato, vigilia dell’Assunzione, ho fatto il mio ritiro, sono rientrata contenta e Gesù mi ha voluto fare un regalo, cioè mi ha sistemato il buon piacere di una benedizione eucaristica che io non mi aspettavo.

Ieri, festa di mia Madre, giorno di benevolenza, ma non benevolenza sensibile, benevolenza di volontà, all’1:00 della notte: conversazione con la mia divina Maria, ricordo della mia infanzia, vita d’amore, unione con Gesù tramite Maria, grazia ricevuta nella giornata soprattutto durante la comunione. Ho chiesto a Maria di essere un’anima d’amore che dovrò raggiungere secondo il progetto della divina volontà se fino al presente io avevo fedelmente risposto alla grazia.

 Durante la mattina ho avuto una sofferenza morale, ma ciò mi ha fatto del bene. Durante la serata un’altra sofferenza morale e anche apprensione per l’avvenire. Io confido tutto a Gesù poiché mi fido di Lui, ma il mio cuore è afflitto. Io soffro nel vedere soffrire mia Madre… e senza poterla alleviare, nonostante le mie preghiere, i miei sacrifici e i miei lamenti filiali…” MMDC

 

15 Agosto 1921

 L’Assunzione di Maria Ore 2 di mattina   

“O Madre mia, in questo giorno, in quest’ora che è l’anniversario del tuo glorioso trionfo e che a me ricorda quel dì in cui per te mi consacrava a Gesù, Sposo de’ Vergini con voto di perpetua Verginità e castità… O Madre, esaudisci la tua figliuola! Tu sai quel che io desidero, anzi quel che voglio. Prendi, o Madre, l’anima mia, il mio corpo, tutta me stessa e tienimi bene stretta… custodiscimi tu… Ah! ne ò un gran bisogno, forse più bisogno di allora, quando, settenne ti offrivo per la prima volta, nella semplicità del cuore, nello slancio degli affetti, nel candore di mia infanzia, quel giglio che Tu tanto gradivi, che proprio prendevi per tuo e che custodivi con cuore materno… Oh! sì, Madre… oggi nelle mie condizioni presenti, forse, ò più bisogno di te… o Madre, aiuto… fa che io passi in mezzo al fango senza insozzarmi; in mezzo al fuoco senza bruciarmi; in mezzo al fumo senza annerirmi… Maria, Maria, Maria! custodisci la tua figlia… E poi tu sai il resto… Oggi è la nostra festa… dovrebbe essere una delle più solenni nostre feste… Madre… fa tu… consolaci! e fa che quanto prima ci possiamo stringere sotto il tuo manto candido, entrando nella Casa del tuo e nostro Dio, del tuo e nostro Gesù, dell’Amore Increato… O Maria, oggi, sì, oggi noi ci aspettiamo qualche cosa da te… e siamo sicuri che tu ci esaudirai… Lo so, lo sento ed in questa sicurezza vivo in pace… O Madre, deh! che l’anno venturo sia questo un giorno di amore e di trionfo per noi, là, ove Gesù ci vuole! ove tu devi essere la Madre, la Regina, la Maestra… il tutto dopo l’Amore Gesù…” MMDC

La Storia

Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.


Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.


Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.


Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.


Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.


Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.


Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.


Chi Siamo

Siamo le Suore Oblate al Divino Amore, una Famiglia di Cristiane consacrate alla Santissima Trinità, nata in Sicilia nel 1923, fondata dalla Madre Margherita Diomira Crispi.

L’Istituto intende essere nella Chiesa una famiglia di cristiane consacrate alla Santissima Trinità.


Storia

Nasce il 19 novembre 1879 a Partinico, in Provincia di Palermo, figlia di Ferdinando Crispi e Rachele De Rubei. Dal matrimonio nascono tre figli: Ginevra (la primogenita), Diomira (la Serva di Dio) e Romano (ufficiale di Marina) morto all’età di ventuno anni in America

Riceve il santo Battesimo il 29 novembre successivo nella Chiesa Madre “María SS.ma Annunziata” di Partinico, con il nome Diomira Ludovica Romana. Quella data viene da lei sempre considerata come quella della sua vera nascita.



 

Il libro "Una Margherita per Gesù" è disponibile per l'acquisto.

Contattateci al

(0039) 0670474884

oppure

mail: oblatedivinoamore

Quanti riceveranno grazie per intercessione della Madre Crispi, sono pregati di darne notizia alla postulazione della Causa, all’indirizzo mail: causacrispi o 

all’indirizzo postale: Suore Oblate al Divino Amore – Postulazione Causa Margherita Diomira – Via Marruvio, 4 – 00183 Roma.

Suore Oblate al Divino Amore
Via Marruvio, 4
00183 Roma
P.IVA 01077861001 C.F. 02563530589

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa.